La Torre

La Torre

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

La bellissima Torre Cerrano è il simbolo di tutta la costa teramana, tra le più importanti torri costiere dell'Adriatico.

Il fortilizio deve il suo nome dall'omonimo torrente, situato a 500 metri a sud, nel comune di Silvi che scende dai colli di Atri, il torrente presenta antichissime fontane e secondo gli storici Strabone e Sorricchio, era la foce dell'antico porto di Atri, scalo di navi cariche di cereali provenienti dalla Puglia e dalla Sicilia.

La Torre Cerrano è stata utilizzata per molti decenni per avvistamento di navi. L'allarme era dato dalla sommità della torre di guardia, e consentiva alle guarnigioni militari, sempre presenti in loco, di avvertire i caposaldi militari limitrofi che, a loro volta, ne avvisavano gli altri. In questa maniera ci si poteva preparare lungo la costa con adeguato anticipo a respingere gli assalti, di Saraceni e Turchi, ai centri abitati della zona. La Torre Cerrano è circondata da un giardino degradante sulla spiaggia. Alberi di imponenti Pinus halepensis di circa ottanta anni, formano una pineta, oggi ridotta a poche decine di esemplari. Vi sono esemplari di Laurus nobilis, Quercussilex, Phoenix Canarensis, Pittosporum Quercus ilex, Pittosporum tobira, Ligustrum japonicum, Tamarix gallica, ed altri ancora.

Inoltre, l'amministrazione provinciale, nel 1983, istituì una giardino botanico nel lato nord della Torre per una superficie di circa 5000 metri quadrati dove furono collocate numerose essenze arboree ed arbustive. La costruzione della torre, così come oggi la vediamo, nella sua parte basale, risale al 156+8 per opera del reame spagnolo di Napoli, sotto Alfonzo Salazar, anche se i lavori si eseguirono sulle rovine di una torre più antica già restaurata nel 1287. Le parti alte e laterali della Torre sono un'aggiunta più recente, realizzata nel secolo scorso dalle famiglie che la utilizzarono prima che, nel 1983, diventasse patrimonio della Provincia di Teramo. Oggi la Torre ospita il CIFIV, Centro Internazionale di Formazione e Informazione Veterinaria dell'Istituto Zooprofilattico Abruzzo e Molise "G. Caporale".

Contatti

Indirizzo

Strada Statale km 431 - 64025 Pineto (TE)

Chiamaci
+39 0859492322
Email

info@visitcerrano.it

Latest Tweets

Twitter response: "Could not authenticate you."

Contattaci