Duna e vegetazione

Dune e vegetazione

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Le Dune stanno diventando sempre più rare in Italia a causa della pressione antropica che si esercita sui litorali.

Caratterizzata da ambienti di costa bassa e sabbiosa, tipici dell’Adriatico, l’Area Marina Protetta Torre del Cerrano presenta una importante vegetazione dunale psammofila (amante della sabbia) che raggruppa specie che vivono su substrati sabbiosi ad elevata salinità.

Le specie più rappresentative ed adattate di questi ambienti sono molteplici: nelle aree più vicine alla battigia troviamo il Ravastrello marittimo ( Cakile maritima ) e la Salsola erba cali ( Salsola kali ). Vi sono anche specie che si ritrovano in zone dunali più arretrate come la Gramigna delle spiagge ( Elytrigia juncea), il Vilucchio marittimo (Calystegia soldanella), la bellissima Erba medica marina (Medicago marina), l’Ononis variegata (Ononide screziata), la Silene colorata, i pungenti l’Eryngium marittimum , ed Echinophora spinosa, l’Euphorbia terracina e il rarissimo Giglio di mare.

Contatti

Indirizzo

Strada Statale km 431 - 64025 Pineto (TE)

Chiamaci
+39 0859492322
Email

info@visitcerrano.it

Latest Tweets

Twitter response: "Could not authenticate you."

Contattaci